ok_L’esterovestizione. Le convenzioni contro le doppie imposizioni. La cessione e lo
sfruttamento del marchio in ambito internazionale e nel mercato USA. 6°
edizione seminari 29 ottobre 2014

Il CAT LAB & Quality life management.it nell’ ambito dei corsi di Economia
industriale e di Scienza delle finanze tenuti dalla prof. Michela Mantovani hanno
organizzato il seminario:
Profili di fiscalità internazionale, l’esterovestizione.
Le convenzioni contro le doppie imposizioni.
La cessione e lo sfruttamento del marchio in ambito internazionale e nel mercato
USA. (6° edizione seminari)
tenuto dal Dott. Giuseppe Cavallaro, Ufficiale della Guardia di Finanza con il grado
di Tenente Colonnello. Comandante del Gruppo Imposte Dirette e Iva del Nucleo
Speciale Entrate, dove svolge innovative analisi di rischio e progettualità in
prioritari, strategici e complessi settori di servizio (come la fiscalità internazionale e l’economia sommersa).
Il seminario era connesso alla
a) valutazione, sfruttamento e cessione del marchio in ambito internazionale
del c.d. luxury brand che, in relazione all’intangibilità di questo strategico
fattore aziendale, si presta in misura maggiore a fenomeni di
 trasferimento fittizio della residenza della società licenziataria del
marchio;
 oltre ad arbitraggi fiscali dei redditi ritenuti dal suo sfruttamento ottenuti
attraverso politiche di transfer pricing sulle royalties generate;
b) La tematica è stata ulteriormente approfondita con riferimento al fenomeno del
c.d back reshoring, considerato un trend emergente soprattutto per l’Italia ed
indicato come una delle strategie.
 per il rilancio del made in italy e dell’ economia,
 nonché alle opportunità concesse dallo sfruttamento delle norme
richiamate nel decreto Patent box introdotte con la legge di stabilità per
l’anno 2015, legge 190/2014.
Mantovani ha invece relazionato su : Rapporto ICE 2014 Made in Italy e mercato
USA: partner strategici.